rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Notizie SSC Napoli

Verso Roma-Napoli: Ranieri pensa a De Rossi centrale di difesa?

Le contemporanee squalifiche di Mexes e Burdisso potrebbero constringere il tecnico giallorosso a stravolgere l'assetto in vista del match di sabato contro gli azzurri

Le squalifiche contemporanee di Burdisso e Mexes, stanno creando più di qualche preoccupazione al tecnico della Roma Claudio Ranieri in vista del big match di sabato prossimo contro il Napoli. Il tecnico testaccino, che forse non si fida degli altri due centrali difensivi a sua disposizione, Loria e il fratello minore di Burdisso, potrebbe pensare ad alcune soluzioni alternative davvero sorprendenti, come suggerisce il Corriere dello Sport. Una di queste prevederebbe addirittura lo spostamento di Daniele De Rossi come centrale di difesa al fianco di Juan, l'altra una difesa a tre con il nazionale brasiliano al centro, Cassetti e Castellini ai fianchi del brasiliano, Taddei e Riise esterni sulla linea dei centrocampisti. Intanto la Roma ha già inoltrato ricorso contro la seconda giornata di squalifica a Mexes, poichè secondo il legale giallorosso Conte, ci sarebbe un errore nel referto arbitrale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Roma-Napoli: Ranieri pensa a De Rossi centrale di difesa?

NapoliToday è in caricamento