Anche la Roma con Koulibaly: "Non c'è posto per il razzismo"

Il club capitolino si schiera con il difensore franco-senegalese del Napoli vittima di cori razzisti. Il mondo del calcio solidarizza con Koulibaly

L'A.S. Roma si schiera al fianco del calciatore del Napoli, Kalidou Koulibaly, vittima di insulti razzisti nella sfida di mercoledì sera. Non c'è posto per il razzismo, né dentro né fuori dal mondo del calcio". Con questo tweet ufficiale il club capitolino solidarizza con il calciatore franco senegalese verso il quale sono stati indirizzati numerosi cori e ululati razzisti durante Inter-Napoli. Stampa estera, sportivi (anche rivali), giornalisti e imprenditori, istituzioni: tutti schierati con Kalidou Koulibaly.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento