menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rog (foto Ansa)

Rog (foto Ansa)

Rog: "Ancelotti ci fa sentire tutti importanti. Mi sento molto più coinvolto"

Il centrocampista croato ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli

"Mi sento più coinvolto, sto giocando di più e spero continui così. Il gruppo? Siamo da tanto tempo insieme, siamo diventati molto amici tutti e ci vogliamo tutti bene. Ancelotti ha dato fiducia a tutti, mostrandoci che siamo tutti importanti per la squadra. E infatti abbiamo fatto tutti bene quando siamo stati chiamati in campo. Sappiamo tutti che è un grande allenatore, ti da serenità, fiducia, puoi imparare tanto con lui. Abbiamo iniziato con un 4-3-3 poi abbiamo cambiato con il 4-4-2. Non è un problema per una squadra cambiare modulo, siamo tutti bravi e ne capiamo di calcio". Così il centrocampista azzurro Marko Rog ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli del suo momento e di quello della squadra.

PSG - "Col PSG abbiamo fatto una grande partita, abbiamo dimostrato che possiamo giocarcela contro tutti. Siamo rimasti un po’ dispiaciuti per aver perso i tre punti all’ultimo minuto, ma possiamo essere contenti anche per il pareggio. Possiamo giocare contro tutti, siamo una grande squadra e spero che continueremo così. E’ normale che crediamo di poter vincere al ritorno e sarà anche più facile giocare a casa nostra, con i nostri tifosi. Sarà una grande partita".

ROMA - "Con la Roma dovremo stare attenti, dovremo fare una grande partita per vincere. Anche l’anno scorso era un momento difficile per loro e poi alla fine abbiamo perso. Noi siamo molto cresciuti come squdara, sicuramente siamo più maturi. Noi dobbiamo guardare a noi, fare sempre il meglio possibile, poi alla fine guarderemo cos’è successo. Se possiamo vincere qualcosa? Lo speriamo".

Segui il Napoli in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento