Calciomercato, il padre agente di Rodrigo: "Il Napoli sarebbe un'ottima scelta per mio figlio"

"Serve però l'accordo tra i club", spiega Adalberto Machado

Aurelio De Laurentiis in un intervento in radio ieri ha parlato delle trattative in corso del Napoli nel calciomercato estitvo. Tra i giocatori nominati dal presidente azzurro anche l'attaccante Rodrigo Moreno Machado, che però come spiegato da De Laurentiis non vorrebbe muoversi da Valencia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adalberto Machado, padre e agente dell'attaccante spagnolo, ha rilasciato una intervista chiarificatrice sulla posizione del figlio a Calciomercato.it: "Qualsiasi grande squadra come quella azzurra sarebbe un'ottima scelta per Rodrigo, che però ha un contratto col Valencia. Serve l'accordo tra i club e al momento non ho novità, commenterò solo quando ci saranno le firme. Tempo al tempo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento