CALCIOMERCATO NAPOLI - "Giuntoli ha offerto 30 milioni di euro per Rodrigo"

Azzurri ancora lontani dalle richieste del Valencia

Giuntoli

Sono tante le voci dalla Spagna e in Italia sull'esito del blitz a Madrid del ds del Napoli Cristiano Giuntoli. Tra i nomi emersi dal breve soggiorno iberico del dirigente azzurro c'è anche quello dell'attaccante del Valencia Rodrigo, già accostato con insistenza al club partenopeo di recente ed in passato.

L'offerta del Napoli sembra però essere ancora molto lontana le richieste della società andalusa, come riferito anche dal giornalista spagnolo di Radio Onda Cero, Mario Gago Huerta.

"Giuntoli nel suo viaggio in Spagna si è riunito anche con i dirigenti del Valencia per chiedere Rodrigo. Nella sua prima proposta, il Napoli ha offerto solo 30 milioni per il giocatore", scrive il giornalista iberico su Twitter.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento