Roberto Sosa, l'indimenticato Pampa compie 42 anni

Tantissimi gli auguri per l'ultimo calciatore che ha indossato la maglietta numero 10 del Napoli, poi ritirata in onore di Maradona

Roberto Sosa

Rinunciò a palcoscenici più prestigiosi per abbracciare la causa del Napoli, la squadra dove aveva militato e vinto il più grande calciatore di tutti i tempi, l'argentino – come lui – Diego Armando Maradona.

Roberto Sosa, il Pampa, oggi compie 42 anni. È stato il fuoriclasse per eccellenza del primo Napoli targato Aurelio De Laurentiis, riuscendo in magli azzurra a risalire dalla C alla A in pochi anni. Soprattutto, è stato l'ultimo calciatore ad indossare la maglia numero 10, ritirata in onore di Maradona: in quell'occasione, contro il Frosinone, il Pampa segnò anche un gol.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come dimostrano gli auguri inviatigli via Facebook, l'amore dei tifosi del Napoli per l'ex calciatore (oggi allenatore del Vultur) è immutato da quegli anni, e pienamente corrisposto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento