rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

Roberto Baggio: "Mi ha fatto molto piacere che il Napoli abbia vinto lo scudetto. Ha fatto bene al calcio italiano"

L'ex Pallone d'Oro ed ex attaccante della Nazionale parla del campionato di Serie A e degli azzurri

"Mi ha fatto molto piacere. È stata la squadra che si è espressa meglio per tutto l’anno. Ha giocato davvero un buon calcio e ha messo in luce giocatori fortissimi come Kvaratskhelia, Osimhen, ma mi è piaciuto tanto anche Kim, lo stopper. Credo che alla fine faccia bene al calcio avere una squadra diversa dalle solite note che vince lo scudetto. Devo fare i complimenti al presidente De Laurentiis, a Spalletti, a tutti... Hanno smantellato la vecchia squadra e ne hanno costruita una fortissima". Così Roberto Baggio ha parlato della vittoria dello scudetto del Napoli nel corso di una lunga intervista rilasciata a "Sportweek" ed anticipata in parte dalla Gazzetta dello Sport.

Il confronto con il Napoli di Maradona

"C’è qualcosa di questo Napoli che ricorda quello di Maradona? La gioia di giocare al calcio. E non è vero che il Napoli degli Anni 80 era solo Maradona. C’erano campioni di qualità come Careca, De Napoli, Carnevale. Dietro a Diego c’era un gruppo molto forte”. 

La lotta scudetto

"Chi è favorito? “Difficile capirlo adesso. Tutti hanno cambiato qualcosa e le milanesi in particolare hanno cambiato tanto e hanno provato a rinforzarsi, ma hanno bisogno di tempo per trovare la quadra. Il Napoli vorrà confermarsi e la Juve proverà a riscattarsi con il vantaggio di poter puntare tutto sul campionato. Sarà importante vedere come partono. Lo scorso anno il Napoli è partito bene e poi ha continuato in fiducia”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Baggio: "Mi ha fatto molto piacere che il Napoli abbia vinto lo scudetto. Ha fatto bene al calcio italiano"

NapoliToday è in caricamento