rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Notizie SSC Napoli

"Fu un errore mandar via Benitez. I successi del Napoli sono stati costruiti da lui"

Il pensiero e le considerazioni dell'ex centrocampista azzurro Pasquale Casale

"Ad un tecnico bisogna dar fiducia oppure va mandato via. Perchè è vero che la squadra è col tecnico, però se il gruppo percepisce che non c'è la fiducia della società, potrebbe danneggiare la squadra. Se ci si crede, gli si rinnova il contratto per dargli forza, anche a costo di rescindere poi a fine campionato". Così l'ex centrocampista del Napoli Pasquale Casale ha parlato a TMW News del momento delicato della squadra azzurra e dell'allenatore Gennaro Gattuso.

"I motivi della crisi del Napoli sono diversi - ha proseguito Casale - anche di natura fisica: non c'è continuità di gioco e poi ci sono contraddizioni tattiche, visti i cambi di modulo. Prende tanti gol anche per un problema strutturale, non ci sono i mediani che servirebbero per la fase difensiva. E cambiando spesso sistema di gioco si perdono certezze".

In caso di addio di Gattuso, il nome più ricorrente è quello di Rafa Benitez: "Credo che fu un errore mandar via lo spagnolo. I successi del Napoli sono stati costruiti da lui. E' stato il primo a tornare alla difesa a quattro in Italia e a portare il giro palla. E' stato competitivo per tutti gli obiettivi con il Napoli", ha concluso Casale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fu un errore mandar via Benitez. I successi del Napoli sono stati costruiti da lui"

NapoliToday è in caricamento