Notizie SSC Napoli

Napoli, confermato il ritiro estivo in Abruzzo. A luglio 2021 il ritorno a Dimaro

Il comunicato del club partenopeo

Con un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, il Napoli ha ufficializzato il ritiro estivo a Castel di Sangro in vista della prossima stagione, precisando che nel luglio 2021 la squadra azzurra tornerà a Dimaro per un periodo di preparazione. 

Per le stagioni 2021 e 2022, dunque, la società partenopea potrebbe svolgere una prima parte della prepazione precampionato in Trentino ed una seconda in Abruzzo, se verrà confermato l'accordo con l'ente abruzzese fino al 2025, come da delibera della Giunta Marsilio. 

"SSCN e il Trentino | Val di Sole - si legge nella nota del club partenopeo - hanno deciso congiuntamente di rinunciare per l'estate 2020 allo svolgimento del ritiro estivo pre campionato a Dimaro - Folgarida. La ripresa delle competizioni ufficiali della corrente stagione sportiva 2019/2020 ha reso impossibile individuare, con le consuete scadenze, il periodo abituale di svolgimento del ritiro collocato nel mese di luglio e ha conseguentemente impedito l'organizzazione di tale evento con l’abituale efficacia operativa conosciuta e apprezzata dalla società del Presidente Aurelio De Laurentiis e dalle migliaia di supporter azzurri di tutta Europa, che da dieci anni frequentano questo meraviglioso angolo del Trentino. Va sottolineato che la Val di Sole, come il resto del Trentino, è totalmente operativa e sta accogliendo, come in passato, gli ospiti che la scelgono per il periodo di vacanza come è avvenuto negli ultimi dieci anni da SSC Napoli e dai suoi tifosi. In vista della stagione sportiva 2020/2021 il Napoli svolgerà un periodo di preparazione in Abruzzo a Castel di Sangro. Nella stagione sportiva 2021/2022 la squadra tornerà ad effettuare il ritiro nel mese di luglio a Dimaro Folgarida | Val di Sole | Trentino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, confermato il ritiro estivo in Abruzzo. A luglio 2021 il ritorno a Dimaro

NapoliToday è in caricamento