Partita del Napoli Primavera finisce in rissa

L'incontro con il Ladispoli è finito anzitempo a causa di un litigio in campo

Si è conclusa anzitempo a causa di una rissa l'amichevole tra Napoli Primavera e Radispoli. Un brutto episodio ha costretto l'allenatore Baronio a richiamare i suoi ragazzi dal campo durante la partita nel ritiro di Rivisondoli. Un crescendo di brutti falli e provocazioni è sfociato in un “duello” tra Manzi e Di Mario a colpi di schiaffi e pugni.

Le solite scene poco edificanti hanno seguito il gesto dei due con i rispettivi compagni di squadra che si sono accalcati e colpiti. Baronio allora ha deciso di portare via dal campo i calciatori costringendo l'arbitro al fischio finale. Fino a quel momento la partita era sul 2 a 0 per gli azzurri ma purtroppo per oggi non è possibile parlare di calcio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento