rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

Rinnovo Insigne, l'agente: “De Laurentiis ci ha offerto metà dell'ingaggio attuale”

La rivelazione del procuratore del capitano Vincenzo Pisacane

"Il contratto di rinnovo proposto al mio assistito è stato fatto al ribasso di quasi il 50% rispetto a ciò che guadagna oggi". L'assistito di Vincenzo Pisacane è Lorenzo Insigne. Il quale - dice il procuratore intervistato da Il Roma - davanti all'offerta di rinnovo al ribasso del Napoli "è rimasto spiazzato".

"Sto sentendo troppo spesso giornalisti abbastanza importanti di testate nazionali insinuare che Lorenzo abbia rifiutato offerte irrinunciabili da parte del Napoli. Che vorrebbe ottenere un bonus alla firma e che il presidente si sia spinto oltre ogni limite a livello economico. Io faccio il procuratore del capitano e lo devo tutelare sempre. Aurelio ma sa bene che la proposta va aumentata e non tagliata. Mi aspetto che il club faccia un passo in avanti nei confronti del calciatore e di un simbolo di Napoli".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovo Insigne, l'agente: “De Laurentiis ci ha offerto metà dell'ingaggio attuale”

NapoliToday è in caricamento