menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Napoli, le rimonte azzurre del passato nelle coppe Europee che fanno sperare

Nella storia del club partenopeo nelle Coppe Europee alcune rimonte apparentemente impossibili sono andate a buon fine. La più celebre quella del 1989 contro la Juventus

Il giorno dopo Real Madrid-Napoli è già tempo di voltare pagina. La delusione per il 3-1 del Bernabeu, tra i tifosi azzurri, lascia spazio alla speranza in vista della gara di ritorno in programma il prossimo 7 marzo.

Nella storia del club partenopeo nelle coppe Europee alcune rimonte apparentemente impossibili sono andate a buon fine.

La prima risale al settembre del 1962, in Coppa delle Coppe. Gli azzurri vengono sconfitti in Galles all'andata dal Bangor City per 2-0, ma nella gara di ritorno a Napoli vincono per 3-1. Nello spareggio di Londra (la regola dei gol in trasferta non era ancora in vigore), poi, arriva la vittoria per 2-1 che consente il passaggio agli ottavi.

La cosa si ripete ai quarti di finale, seppure con un esito finale diverso. Contro l'Ofk Belgrado gli azzurri perdono 2-0 all'andata, per poi vincere per 3-1 al San Paolo nel ritorno. Lo spareggio in campo neutro a Marsiglia, però, premia l'Ofk che ha la meglio per 3-1 e accede alle semifinali.

Nel 1968, in Coppa delle Fiere, il Napoli cade all'andata per 2-0 in casa del Leeds. Al ritorno al San Paolo gli azzurri pareggiano il computo complessivo vincendo per 2-0. Il sorteggio premierà, però, gli inglesi.

La rimonta più famosa nel cuore del tifo partenopeo è sicuramente quella datata 15 marzo 1989. Ai quarti di finale di Coppa Uefa si sfidano Napoli e Juventus. L'andata al Comunale di Torino termina sul 2-0 per i bianconeri. L'impresa di ribaltare la situazione sembra più che proibitiva. In un San Paolo gremito, però, gli azzurri partono subito fortissimo e vanno al riposo in vantaggio per 2-0, grazie ai gol di Maradona e Carnevale. Il match scivola poi ai supplementari con il leggendario gol del 3-0 di Alessandro Renica al 119esimo minuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento