Notizie SSC Napoli Fuorigrotta / Piazzale Vincenzo Tecchio

Coppa Italia, sarà possibile farsi rimborsare il biglietto di Napoli-Inter

Lo prevede un articolo del Regolamento d'uso dello Stadio San Paolo. In alternativa il tifoso che ha già il biglietto può assistere alla gara nella data in cui sarà nuovamente fissata

Napoli-Inter rinviata a data da destinarsi per arginare la diffusione del Coronavirus. Dopo la decisione arrivata ieri dalla Prefettura sono in molti a chiedersi cosa ne sarà del proprio biglietto valido per assistere alla gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia. Secondo quanto comunicato dalla Società Sportiva Calcio Napoli, "i biglietti già acquistati resteranno validi, salvo la possibilità di richiedere il rimborso con le modalità che saranno successivamente comunicate". I tifosi potranno dunque assistere alla gara anche nel giorno in cui sarà nuovamente fissata, oppure scegliere di farsi rimborsare il biglietto - secondo modalità non ancora rese pubbliche. 

Rinviata Napoli-Inter, i motivi

Questo l'articolo che sancisce la possibilità di rimborso, il numero 12 del Regolamento d'uso dello Stadio San Paolo.

"Il Club non garantisce che la gara abbia luogo nella data e nell’ora prevista e si riserva il diritto di riprogrammare la data e l’ora della gara, fermo restando il diritto dell’utente di usufruire del biglietto di accesso già acquistato per assistere alla gara come originariamente programmata ovvero, in alternativa, il suo diritto al solo rimborso del biglietto. Resta salva l’applicazione della normativa prevista dall’art. 30 del Regolamento della Lega Calcio per l’ipotesi di rinvio delle gare".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, sarà possibile farsi rimborsare il biglietto di Napoli-Inter

NapoliToday è in caricamento