Reja: "Napoli e Lazio si sono mosse meglio di tutte sul mercato"

Il tecnico goriziano ha parlato della sua ex squadra in conferenza stampa

Il tecnico della Lazio ed ex tecnico del Napoli Edy Reja ha rilasciato quest'oggi alcune dichiarazioni in conferenza stampa. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: "A mio parere Lazio e Napoli sono le squadre che si sono mosse meglio di tutte sul mercato, facendo acquisti mirati. Il Milan è una certezza e aveva poco da fare, mentre tutte le altre mi sembrano delle incognite".

Stuzzicato su Zarate, Reja ha poi fatto un paragone di professionalità tra l'attaccante della Lazio e Lavezzi: "Il primo giorno in cui ho visto Lavezzi a Napoli, si presentò in ritiro con un peso di 85 chilogrammi. Gli spiegai da subito che così non funzionava ed in meno di due mesi scese a 76 kg, calando poi ulteriormente nel corso dei mesi successivi. Zarate, invece, si è presentato quest'anno in ritiro con un peso di 81,7 kg e dopo un mese e mezzo pesa ancora 81,5...".

Non manca poi un riferimento alla sconfitta di ieri sera del Napoli al Camp Nou: "Ho visto la partita tra il Barcellona e gli azzurri ieri sera. L'insegnamento più grande che si può trarre dai catalani è che anche quando non sono in possesso della sfera di gioco, ci sono 10 uomini che pur non rincorrendo l'avversario, sono pronti a dar fastidio e a coprire il campo in modo da mettere nelle condizioni gli avversari di perdere il pallone".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento