menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maurizio Sarri (Foto Ansa)

Maurizio Sarri (Foto Ansa)

Napoli chiusa per Champions: serrande abbassate alle 18

Nessun maxischermo in città. Sfumata l'ipotesi Arena Flegrea: "Non abbiamo trovato l'accordo"

I più fortunati sono già a Madrid. Gli altri, dovranno accontententarsi di seguire il Napoli a molti km di distanza. E la città si preparara ad essere 'chiusa per Champions'. Il 'coprifuoco' per diversi esercizi commerciali di Napoli scatterà intorno alle 18: serrande abbassate e via, in attesa della partita Real Madrid-Napoli di questa sera.

Un’unica possibilità per tutti, guardare la partita su Mediaset Premium. Tant'è che negli ultimi giorni, sopratutto nei centri commerciali, c’è stata un’impennata nelle vendite degli abbonamenti. Purtroppo, non ci sarà nessun maxischermo in città. Sfumata l'ipotesi Arena Flegrea: "Non abbiamo trovato l'accordo" , ha fatto sapere l’assessore allo sport Ciro Borriello.

I tifosi napoletani sperano. "A livello di personalità abbiamo ancora qualcosa da dimostrare: perciò non accetterò una prestazione timorosa. Servirà faccia tosta. Dovremo avere la follia di giocare il nostro calcio e non snaturarci. Dobbiamo attaccare". Così Maurizio Sarri in conferenza stampa. Mentre il Presidente del Napoli Aurelio De Lauretiis ha fatto sapere: "La sfida con il Real come un esame da superare? Gli esami non finiscono mai, non mi preoccupo di doverli passare ancora: ben vengano per i miei prossimi 40 anni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento