menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Magistris al San Paolo

De Magistris al San Paolo

Questione stadi, De Magistris fa da apripista, Alemanno pronto a seguirlo

Il primo cittadino di Roma è pronto ad imitare il suo collega napoletano sulla questione legata all'impiantistica sportiva

Il sempre più vicino accordo tra il Comune di Napoli e la Ssc Napoli, per la costruzione di un impianto ex novo o la ristrutturazione di uno già esistente come il San Paolo, all'interno del quartiere Fuorigrotta, può fare da apripista in Italia, in tema di leggi sugli stadi.

Interessato all'iniziativa del collega De Magistris, appare anche il Sindaco di Roma Gianni Alemanno che ieri, durante una conferenza stampa in Campidoglio, a precisa domanda ha così risposto: "De Magistris ha annunciato l'accordo per lo stadio entro fine anno? Io non posso essere in questo momento così preciso quanto lui sulla tempistica, ma di sicuro l'intenzione c'è anche qui. Roma non può certo arrivare per ultima ed il mio auspicio è che entro un anno arrivi sui nostri tavoli un progetto serio legato alla costruzione di un nuovo impianto, su cui poter lavorare".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Esplosione ai Colli Aminei, distrutto un negozio

  • Cronaca

    Lite finisce nel sangue, uomo ucciso a colpi di cric

  • Cronaca

    Riaprono i negozi: "Pochi clienti e molte attività sono già fallite"

  • Cronaca

    Tragedia in metropolitana: uomo travolto da un treno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento