rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

Quagliarella-Napoli, pronte alcune contropartite per la Sampdoria?

Per il ritorno dell'attaccante stabiese in azzurro bisognerà trovare un accordo con i blucerchiati

Aurelio De Laurentiis ha deciso nelle ultime ore di giocare ormai a carte scoperte sul possibile ritorno di Fabio Quagliarella al Napoli. Il patron azzurro ha riservato in più occasioni parole di elogio al capocannoniere del campionato, non celando la sua intenzione di riportarlo all'ombra del Vesuvio.

Se l'attaccante stabiese non ha mai nascosto di sognare una seconda chance nella sua squadra del cuore, l'ostacolo maggiore per il lieto fine è la Sampdoria, che non intende privarsi così a cuor leggero del suo capitano.

Il Napoli, dal canto suo, non ha certo intenzione di svenarsi per il cartellino di un calciatore che ha comunque 36 anni ed ecco che in soccorso del club partenopeo potrebbero correre alcune contropartite tecniche di gradimento al sodalizio blucerchiato.

In primis Vlad Chiriches, il capitano della Romania seguito con grande attenzione negli ultimi due anni dalla società di Ferrero. Da non sottovalutare anche il nome di Mario Rui (che piace anche al Torino ed in Russia), soprattutto in caso di permanenza sotto la Lanterna di Marco Giampaolo, già suo allenatore ai tempi dell'Empoli.

Rientrerà alla base, invece, per fine prestito Lorenzo Tonelli, autore di una stagione non proprio esaltante in quel di Marassi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quagliarella-Napoli, pronte alcune contropartite per la Sampdoria?

NapoliToday è in caricamento