menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quagliarella: "Il Napoli non ha voluto puntare su di me"

L'attaccante stabiese torna sul suo addio alla maglia azzurra

Fabio Quagliarella ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: “Sono e resterò sempre tifoso del Napoli,ma del resto abbiamo già parlato a sufficienza. Anche del perché della mia cessione. I primi a non puntare su di me sono stati loro. Io sottovalutato? Dalla critica sì. Senza polemiche, sia chiaro, ovunque andavo c’era però sempre qualcuno più bravo di me. Che poi magari è vero, ma in determinati momenti avrei probabilmente meritato maggiore considerazione. Oggi gioco nel mio ruolo, finalmente faccio la seconda punta. Non mi succedeva dai tempi della Sampdoria. Nemmeno in Nazionale ho potuto dare il meglio, anche se poi sono uno che si adatta, per me gli interessi della squadra vengono prima di tutto. E mi sacrifico pure volentieri, soprattutto quando si vince".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento