Notizie SSC Napoli

Mazzarri: "Una sconfitta che può farci crescere"

Il tecnico del Napoli non fa drammi per la sconfitta, nonostante la disfatta di Eindhoven

Mazzarri

Walter Mazzarri e Giandomenico Mesto hanno rilasciato alcune dichiarazioni al termine di Psv-Napoli. Ecco quanto raccolto dal sito ufficiale della società partenopea:

MAZZARRI: "Innanzitutto complimenti al PSV. Quando si gioca c'è anche l'avversario e stasera il nostro avversario ha disputato una grande gara ed è stato fortissimo. Non ci scordiamo che gli olandesi sono una signora squadra, con grande tradizione europea. Dal canto nostro abbiamo commesso un errore sul loro primo gol che ci ha tagliato un pò le gambe. Si può accettare anche una sconfitta che poi è la prima stagionale. Una sconfitta che può farci crescere se presa nell'ottica giusta. C'erano tanti giovani in campo e forse non abbiamo avuto la giusta reazione. Si può pure perdere contro una squadra che credo sia la più forte del girone. Accettiamo il risultato e cercheremo di trarre da questa serata le note positive. Ho potuto valutare alcuni elementi da coloro che hanno sinora giocato di meno e proseguiremo nel nostro percorso per migliorare gara dopo gara. L'esperienza ci deve eservire. L'anno scorso facendo certe scelte in Champions abbiamo perso almeno 10 punti in campionato. Quest'anno con la Società abbiamo scelto di far crescere in Europa chi gioca meno per poterli anche utilizzare in campionato. Si dice sempre che si deve far giocare i giovani per farli maturare. E il processo di crescita passa anche attraverso una sconfitta".

MESTO: "Non è stata una partita positiva, ma certamente servirà a tutti per crescere. Abbiamo cominciato anche bene, poi però qualche episodio ci ha sfavorito. Però può capitare, adesso voltiamo pagina. Siamo un gruppo unito, siamo solo alla seconda partita del girone e la classifica è aperta. Di certo non ci butteremo giù. Questa squadra è formata anche da giovani che dimostreranno col tempo il loro valore e questa gare servono anche per fare esperienza. Mazzarri è bravissimo a farci sentire tutti protagonisti e tutti vogliamo dare il massimo in campo. Adesso concentriamoci sul prossimo impegno. Domenica arriverà l'Udinese che è un avversario di gran livello e cercheremo subito di riprendere e proseguire il nostro cammino in campionato".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mazzarri: "Una sconfitta che può farci crescere"

NapoliToday è in caricamento