rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Notizie SSC Napoli

Napoli, ancora un anno con Mazzarri poi il "sogno" Prandelli?

Il tecnico toscano pare ormai avviato a restare sulla panchina partenopea anche nella prossima stagione, ma dopo i Mondiali in Brasile gli scenari potrebbero cambiare...

Il Napoli e Walter Mazzarri sembrano avviarsi ad un prolungamento della propria unione, che dura ormai dall'ottobre 2009. Per il tecnico toscano, infatti, l'unica ipotesi alternativa rimasta in ballo in Italia, pare essere l'Inter, che però salvo ulteriori crolli, dovrebbe riconfermare Andrea Stramaccioni.

Anche la società partenopea continua a ritenere la conferma di Mazzarri la migliore soluzione, in vista del sempre più probabile ritorno in Champions. I possibili sostituti dell'ex trainer sampdoriano, Allegri, Spalletti e Montella, infatti, non si muoveranno dalle rispettive squadre di appartenenza.

Facile, dunque, che Mazzarri e De Laurentiis si dicano ancora sì, almeno per un'altra stagione, rinviando ogni discorso di divorzio all'estate del 2014. Sarà proprio in quel periodo, infatti, che Cesare Prandelli, dopo i Mondiali in Brasile, concluderà con ogni probabilità la sua esperienza da selezionatore, per tornare sulla panchina di un club.

Il ct della Nazionale piace molto al presidente del Napoli, con cui ha già collaborato in occasione del film di Natale 2011, nel quale Prandelli interpretò sè stesso in una breve comparsata, devolvendo poi il suo cachet in beneficenza. Potrebbe essere proprio l'ex allenatore della Fiorentina l'uomo giusto per quel "dopo Mazzarri" ora non più così imminente come qualche settimana fa?

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, ancora un anno con Mazzarri poi il "sogno" Prandelli?

NapoliToday è in caricamento