menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Potito Starace: "Io come Hamsik"

Il tennista campano, grande tifoso del Napoli, si rivede nello slovacco

Il tennista campano Potito Starace, primo italiano nelle classifiche Atp, ha rilasciato un'intervista a Sky.it. Ecco quanto evidenzia Napoli Today:

Potito. Come si affrontano gli Internazionali di Roma da numero 1 d’Italia?
“Ci ero già arrivato nel 2008. Non sento particolari pressioni anche se un po’ di tensione fa bene: ti serve da stimolo. Per me è il torneo più importante che c’è. Si gioca sulla terra rossa, in casa. Ogni vittoria vale doppio. Gli Internazionali sono come la Champions League per il mio Napoli”.

Già il Napoli, lo hai seguito quest’anno?

“Sempre. Sono stato al San Paolo contro Roma, Lecce e Samp. Quando sono in Italia, essendo un abbonato Sky, mi diverto con le telecronache del tifoso di Carlo Alvino. Mi fa morire. All’estero lo guardo in streaming su Internet. Non mi sono perso una partita”.

In campo Starace a quale calciatore del Napoli somiglia?
“E’ difficile fare un paragone. Sono due sport completamente differenti. Uno individuale, l’altro di squadra. Dire che mi piacciono Cavani e Lavezzi sarebbe quasi banale. Forse quello in cui mi rivedo di più è Hamsik. Ha fantasia e poi non ha un ruolo ben preciso, un po’ come gioco io a tennis. Puntiamo molto sull’istinto entrambi”.

Infatti quando giochi tu il Foro Italico diventa come il San Paolo

“E’ vero. Vengono molti amici che di solito riescono a vedermi solo in tv. Da Cervinara arrivano in centinaia sobbarcandosi oltre tre ore di macchina. E’ bellissimo sentire la gente così vicina incitarti. Il pubblico del Foro Italico è straordinario, mi carica molto. Però in questo sport bisogna essere più concentrati sul punto che sul pubblico. L’attenzione è fondamentale”.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento