Politano sogna l'Europa: "Rosa spettacolare, dobbiamo vincere partite"

L'esterno d'attacco vuole dimostrare il suo valore e non vede l'ora di tornare in campo. La sua intervista a Sky Sport 24

Matteo Politano (Ansa)

"I tifosi azzurri sono molto calorosi ed è bello essere un giocatore del Napoli". Matteo Politano è felice della sua nuova esperienza in azzurro, e si è raccontato in video-collegamento con Sky Sport 24.

Non ha avuto la prossibilità di dimostrare il suo valore visto lo stop al campionato causa Coronavirus, ma vuole assolutamente rendersi protagonista. "Voglio segnare il primo gol con questa maglia – spiega – e dobbiamo vincere più partite possibili per arrivare in Europa, dare il massimo per centrare il nostro obiettivo".

Il suo precedente allenatore era Antonio Conte, ora lo allena Gennaro Gattuso. "Non ci sono tantissime differenze tra i due mister – spiega l'esterno d'attacco romano – sono due allenatori che mettono l'anima nel loro lavoro, ma sono diversi negli allenamenti, Conte magari va per le lunghe sul campo, Gattuso meno ma fa lavorare con grande intensità".

"La nostra rosa – dice poi a proposito dei compagni di squadra – è spettacolare, Mertens è fortissimo, lo vedevo da fuori, ma da vicino è diverso, lo stesso discorso vale per Zielinski, Insigne e tanti altri, ci sono tanti giocatori veramente forti in questa squadra".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i vari pensieri di Politano, la Nazionale. "Un altro obiettivo a livello personale – racconta – gli Europei sono stati rinviati al 2021 e avrò un anno di tempo per convincere Mancini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento