Notizie SSC Napoli

Pescara-Napoli, le probabili formazioni | Insigne per Cavani

Il folletto di Frattamaggiore torna titolare in sostituzione del Matador, squalificato. Torna anche Inler in luogo di Behrami

"Sono preoccupato dall'aspetto psicologico per domani. Sarà un match difficile per una serie di motivi. Loro avranno libertà mentale e saranno più sereni in campo proprio perchè hanno nulla da perdere. Inoltre da quando c'è Bucchi il Pescara gioca bene. Conosco Christian, ha giocato qui a Napoli e ho sempre notato che aveva la stoffa di allenatore perchè è un ragazzo molto intelligente. Quindi non dovremo neppure pensare minimamente che sono ultimi in classifica, altrimenti rischiamo grosso". Così Walter Mazzarri in conferenza stampa alla vigilia di Pescara-Napoli, come evidenzia il sito ufficiale della società partenopea.

"I ragazzi lo sanno ciò che voglio. Da quattro anni abbiamo una fisionomia di gioco, una organizzazione tattica ed una mentalità precisa. Se ci esprimiamo al massimo delle nostre potenzialità possiamo vincere con chiunque, al di là dell'avversario. Per questo domani dovremo affrontare il Pescara come se fosse l'Inter o il Milan", ha proseguito il tecnico azzurro.

Sulla formazione, Mazzarri ha aggiunto: "In linee generali ho già scelto la formazione, non farò calcoli di diffidati, e questo dimostra quanto sia delicata la partita a Pescara. Giocheranno coloro che io riterrò più in forma e che mi daranno maggiori garanzie. E questo proprio perchè ci tengo che non ci sia neppure l'impressione che si possa sottovalutare l'impegno. Abbiamo già giocato a Torino senza Cavani dall'inizio ed Insigne fu spostato più in avanti. Abbiamo soluzioni adeguate per far esprimere al meglio sia Lorenzo che gli altri attaccanti. Insigne sta maturando, ha grande talento e sta completando un processo naturale di crescita.Inler è un gran giocatore, ha avuto un normale momento di flessione, ma sta benissimo e darà qualità alla squadra. Piuttosto dai ragazzi voglio maggiore cinismo e cattiveria sportiva sotto porta. Un gol è un gol anche se si segna con la punta del piede. Sotto questo profilo dobbiamo essere meno leziosi e concretizzare subito non dopo dieci azioni come spesso ci capita".

Le probabili formazioni di Pescara-Napoli:

PESCARA (4-2-3-1): Pelizzoli, Zanon, Cosic, Capuano, Balzano; Togni, Rizzo; Caprari, Celik, Sculli; Sforzini. All. Bucchi

NAPOLI (3-5-1-1): De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Britos; Maggio, Dzemaili, Inler, Hamsik, Zuniga; Insigne; Pandev. All. Mazzarri.

ARBITRO: Romeo di Verona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Napoli, le probabili formazioni | Insigne per Cavani

NapoliToday è in caricamento