menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma-Napoli a porte aperte: tornano i tifosi allo stadio

È la prima volta dall'inizio della pandemia di Coronavirus. A renderlo noto è la regione Emilia-Romagna. Tutti i dettagli

La notizia è ufficiale: il governatore dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini ha firmato un'ordinanza con la quale concede la deroga al numero massimo di spettatori previsti per gli eventi sportivi di portata nazionale e internazionale, aprendo le porte di Parma-Napoli.

La sfida tra gli azzurri e i ducali è in programma domenica prossima alle 12,30, ed è la prima giornata della nuova stagione di Serie A. Anche Sassuolo-Cagliari, altra partita in programma nella regione, sarà aperta al pubblico.

L'accesso allo stadio sarà consentito fino a mille tifosi, il tutto però a condizione che venga presentato un apposito piano di sicurezza anti-Covid al fine di evitare assembramenti durante l'ingresso, il deflusso e la permanenza del pubblico nel posto assegnato e in relazione all'utilizzo dei servizi igienici.

Secondo quanto rende nota la regione emiliana, sarà vietato assistere alle partite da postazioni in piedi, introdurre striscioni e bandiere all'interno degli stadi ed è vietata qualsiasi forma di contatto con gli altri presenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

Arredare

Vomero: apre un mega Scavolini Store

Cura della persona

Ecco quando ingrassiamo di più nella vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento