menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mazzarri

Mazzarri

Parma-Napoli, il commento di Mazzarri, Lavezzi e Campagnaro

Le parole dei protagonisti azzurri al termine del match del Tardini

Le dichiarazioni dei protagonisti azzurri al termine del match del Tardini, raccolte dal sito ufficiale del Napoli:

MAZZARRI - "Devo dire che oggi il Parma meritava più di noi. Oggi abbiamo ottenuto più di ciò che meritassimo sotto il profilo del gioco, ma questo fa il paio con il match del san Paolo col Parma dove perdemmo immeritatamente. Prendiamoci solo il buono del risultato, anche perchè gli episodi, dopo un periodo nero, sono tornati a girare dalla nostra parte. I ragazzi non erano lucidissimi ma è chiaro che pesano i tanti impegni consecutivi. Sono contento per Lavezzi e Cavani non solo per i gol ma anche perché hanno dato una grande mano ai compagni in ripiegamento. Sono sempre sincero quando analizzo le gare e quindi tranquillamente dico che oggi il Parma ha giocato meglio di noi. Non sono soddisfatto della prestazione e mi sono reso conto che la squadra oggi era un po' in affanno. Loro ci hanno pressati molto alti e noi abbiamo perso duelli individuali. La stanchezza generale ha inciso, così come gli impegni dei nazionali. Avrei voluto fare cambi diversi, ma siamo stati obbligati a sostituire due difensori nel primo tempo per infortunio. Anche questo ci ha condizionati. In ogni caso i ragazzi hanno tenuto uno spirito battagliero e non hanno ceduto sul profilo del carattere. Ripeto, voglio leggere la partita così: si è compensata oggi al Tardini la gara dell'andata quando perdemmo immeritatamente. L'espulsione? Oggi il quarto uomo Banti mi ha marcato per ogni movimento in panchina. Io parlavo solo di calcio coi miei ragazzi e lui ha segnalato all'arbitro non so cosa. Non penso di aver meritato di essere allontanato. L'esonero di Vilas Boas? A me dispiace sempre quando un collega viene sollevato dall'incarico. Tra l'altro all'andata avevamo anche parlato e si era instaurato un buon rapporto. Sotto il profilo strettamente tecnico non so cosa possa cambiare nell'ottica del match di Londra, ci penseremo nei prossimi giorni".

LAVEZZI - "Sono felice per il mio gol ma soprattutto perché è servito al Napoli per vincere. Stiamo attraversando un periodo felice e vogliamo continuare così. Non penso sinceramente al mio record di reti, penso solo alla squadra e a cercare di dare il massimo per il bene della maglia. Oggi era difficile affrontare questo Parma, abbiamo incontrato una buona squadra ben organizzata. Abbiamo sofferto ma alla fine l'abbiamo spuntata. Era importante vincere e siamo riusciti a conquistare un successo di grande valore".

CAMPAGNARO - "Oggi gli episodi sono stati dalla nostra parte, ma non dimentichiamo che poco tempo fa non eravamo stati fortunati in diverse partita. Sicuramente il Parma ha giocato bene ma noi siamo stati condizionati subito dai due infortuni in difesa di Britos e Grava, abbiamo dovuto fare due sostituzioni nel primo tempo e questo ci ha messo un po' di pressione. In ogni caso abbiamo lottato e tenuto bene il campo fino alla fine. Questa è una vittoria che vale tanto, sono tre punti che possono pesare tanto per il futuro in campionato".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento