menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pareja: "Orgoglioso dell'interesse del Napoli"

Il difensore argentino gradisce la possibilità di approdare in azzurro

 Il difensore argentino dell'Espanyol Nicolas Pareja, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Calciomercato.com. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today:

Nicolas, nelle ultime ore si parla di un tuo trasferimento al Napoli. Ne sai qualcosa?
"Non tanto, so che c'è una trattativa, ma non so a che punto sia. Con me comunque non ha parlato nessuno del Napoli, penso che prima vorranno parlare col mio club e dopo vedremo cosa succederà".

Che effetto fa sapere che un club come il Napoli è interessato a te?
"E' motivo di orgoglio per qualsiasi giocatore sapere che un club come il Napoli si interessa".

Quali sono le altre squadre interessate a te?
"In Spagna ci sono diversi club, ma per sapere quali sono le offerte arrivate concretamente bisogna chiedere alla dirigenza dell'Espanyol. Si parla dell'Atletico Madrid, del Siviglia, del Valencia, ma sono cose che leggo sulla stampa. Io sono a Buenos Aires in vacanza e sono molto tranquillo".

A te piacerebbe restare in Spagna o trasferirti in Italia?
"Sto bene in Spagna, in un campionato che conosco, ma anche fare un'esperienza in Italia non sarebbe male".

Ti piace il calcio italiano?
"Sì, lo guardo abbastanza spesso. E' un calcio tra i migliori in Europa, c'è la squadra che ha vinto la Champions League e giocatori molto forti".

Quali sono i tuoi difensori preferiti in Serie A?
"Al momento Samuel sta attraversando un grande momento, ma anche Mexes, Cannavaro e Burdisso, che nel 2009-10 ha fatto un gran campionato".

Qual è il bilancio della tua ultima stagione con l'Espanyol?
"Positivo, abbiamo raggiunto l'obiettivo della salvezza. E' stata una stagione con molti alti e bassi, iniziata in modo difficile per la morte del nostro capitano Dani Jarque. La squadra poi ha mostrato un carattere impressionante".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento