rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Notizie SSC Napoli

Capitan Cannavaro: "Vogliamo vivere una stagione da protagonisti"

Il difensore azzurro suona la carica in vista dell'inizio di stagione

Paolo Cannavaro ha parlato ai microfoni di Radio Marte. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: “Stiamo sfruttando la sosta per un lavoro durissimo. Chi resta, fa sempre tanto. Mazzarri si sta concentrando soprattutto sulla difesa, il reparto che è quasi al completo. La difesa a quattro? Siamo pronti a farla, senza dimenticare che il marchio di fabbrica del nostro allenatore è un altro. Il nostro mercato? C’è solo da condividere gli elogi al Napoli. Sulla carta, la società ha operato benissimo, è giusto che il Napoli abbia questa risonanza. Fideleff? E’ arrivato da poco, se sta qui, vuol dire che è forte. Il nostro gruppo fa ambientare sempre i giocatori. Fernandez? E’ un giovane, ma è già molto maturo. Può dire la sua con il tempo, ha grandi qualità”. Il Napoli è pronto a partire: “Non vediamo l’ora di cominciare dopo le amichevoli estive. Siamo consapevoli che sarà durissima sino alla sosta. Ma vogliamo essere protagonisti, il calcio vero ha un altro sapore. Sappiamo di avere responsabilità, ma è meglio così. Napoli è una piazza esigente. Il girone di Champions non sarà facile, ma preferisco affrontare squadre così. Al Manchester City toglierei Dzeko, del Villarreal mi colpì la velocità di Nilmar, del Bayern Monaco mi fa paura Robben. Gli attacchi in serie A? Il Milan ha Ibra che è il top in Italia, l’Inter ha Forlan e sono curioso di vederlo. E’ arrivato tardi in una grandissima. La Juve ha l’immortale Del Piero che è un fuoriclasse assoluto. La Roma è rinnovata e vedremo come si adatterà al nuovo allenatore. Il Napoli, comunque, non è da meno. Siamo competitivi. La nazionale? Io ci spero sempre”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capitan Cannavaro: "Vogliamo vivere una stagione da protagonisti"

NapoliToday è in caricamento