rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Notizie SSC Napoli

Osimhen-Zielinski, l'Arabia Saudita irrompe sul mercato del Napoli

Le ricche sirene dal Medio Oriente tentano alcuni calciatori azzurri a meno di due settimane dall'inizio del campionato

Tanto tuonò che piovve. Dopo aver sconquassato il mercato europeo nelle ultime settimane, il fiume di soldi provenienti dall'Arabia Saudita sta finendo per 'turbare' in qualche modo la tranquillità del ritiro del Napoli a Castel di Sangro.

Rudi Garcia, nel post partita contro l'Augsburg, ha parlato a Sky Sport di "offerte indecenti" e di "infortuni di mercato". A meno di due settimane dall'inizio del campionato, in casa azzurra c'è ancora incertezza sul futuro di due calciatori fondamentali per lo scacchiere del tecnico francese, come Victor Osimhen e Piotr Zielinski. 

Le ricche sirene provenienti dal Medio Oriente rischiano di 'ammaliare' il centravanti ed il centrocampista. Per il primo l'Al Hilal sembrerebbe disposto a fare follie, per il secondo, invece, la corte serrata è dell'Al Ahli. Le offerte sarebbero da capogiro, soprattutto per il nigeriano.

Ora spetta a De Laurentiis dipanare una matassa di non facile soluzione. Il patron azzurro vorrebbe trattenere almeno l'attaccante, ma sul rinnovo, a meno di due anni dalla scadenza, non c'è ancora l'accordo con l'agente Calenda. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimhen-Zielinski, l'Arabia Saudita irrompe sul mercato del Napoli

NapoliToday è in caricamento