Notizie SSC Napoli

Victor Osimhen a rischio stangata dopo l'espulsione, ecco cosa prevede il regolamento: salta la Juve?

Probabili le 2 giornate ma c'è il precedente Morata che potrebbe salvare parzialmente l'attaccante azzurro

Victor Osimhen, dopo l'espulsione contro il Venezia per una manata ad un difensore veneto, rischia di prendere due giornate di squalifica. In tal caso salterebbe la Juve alla terza giornata.

Per Graziano Cesari, ex arbitro e ora opinionista tv, intervenuto ai microfoni di Radio Marte, c'era anche un rigore sull'attaccante del Napoli: "Non mi spiego perché non è stato visto dal VAR il rigore tra Caldara e Osimhen perché per me era rigore nettissimo, se il centravanti del Napoli cade un motivo ci sarà. Sulla sua espulsione c'è pochissimo da dire: quando un calciatore colpisce un altro è rosso, però un po' di prevenzione si poteva fare. Sul corner una volta gli arbitri interrompevano i gioco e andavano a parlare, ora non si fa più. Chiunque gioca a calcio si trova ad avere mani addosso, non cerco giustificazioni per Osimhen ma certamente dà fastidio.  Quando si è avvicinato Insigne, Aureliano dal labiale ha detto che aveva dato uno schiaffo. Quindi se l'arbitro ha riportato questo chiaramente la minima sanzione sono 2 giornate - ha spiegato Cesari -. Ci sono però episodi in cui queste 2 giornate non sono state assegnate, se non sbaglio l'anno scorso con Morata per esempio. Ci sono buone possibilità che qualcuno si faccia notare che voleva allontanarlo. Il Giudice Sportivo potrebbe chiedere un supplemento di rapporto. Tra lo schiaffo e il pugno ci sono il giorno e la notte. Di default dovrebbero scattare le 2 giornate e poi ci potrebbe essere ricorso. La casistica potrebbe essere applicata anche in questo caso, perché il calciatore avversario non ha riportato danni seri. Una giornata la riceverà sicuramente perché il provvedimento di cartellino rosso prevede questa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Victor Osimhen a rischio stangata dopo l'espulsione, ecco cosa prevede il regolamento: salta la Juve?

NapoliToday è in caricamento