Osimhen, l'amico giornalista: "Victor si sente già napoletano nell’animo. Non sta più nella pelle"

Parla Oma Akatugba sulla trattativa per il passaggio dell'attaccante nigeriano al Napoli

Osimhen (foto Ansa)

Oma Akatugba, giornalista e amico di Victor Osimhen, ha parlato della trattativa per il passaggio dell'attaccante nigeriano al Napoli ai microfoni di Radio Punto Nuovo: “Da quanto mi risulta, il contratto di Osimhen con il Napoli è stato firmato, sia in Italia che in Francia. Questo significa che anche l’ultimo step è stato fatto. E anche le visite mediche si sono già svolte, seppur molti lo neghino, ma è la verità, come vi raccontai la volta scorsa, dell’episodio di sabato a Villa Stuart. Gli emissari del Napoli faranno visita oggi al ragazzo, che in compagnia del suo agente, prenderà parte all’incontro con il club azzurro e le altre parti in gioco. Di lì, scatteranno delle foto tutti insieme e poi saranno pronti a rendere ufficiale l’accordo".

"Victor vuole andare al Napoli, ha finalmente schiarito le proprie idee e capito che era la scelta migliore per sé stesso. All’inizio, era esitante ed aveva molti dubbi sull’approdare in Serie A, dovuti anche per il razzismo in Italia. E anche sulla realtà Napoli, era un po’ scettico. Non aveva ben chiaro cosa significasse il vivere di calcio che contraddistingue i tifosi lì. Dopo aver visitato la città, però, ha capito che Napoli sarebbe stata la scelta giusta. Victor, adesso, si sente già napoletano nell’animo, ha ormai detto addio al Lille: con il corpo è ancora in Francia, ma con la testa e con lo spirito è già in Italia. Anche la sua ragazza adora Napoli, e visto il rapporto che ha con Victor, questo è un fattore davvero importante per lui. Victor vuole venire al Napoli, difatti non sta più nella pelle. Sta cominciando a stancarsi di tutta questa suspense, di questa attesa. Vuole mettersi tutto questo alle spalle il prima possibile e iniziare a giocare con il Napoli", ha aggiunto il Akatugba.

"Credo che già questo venerdì possa venir ufficializzato l’affare. Quando la dirigenza del Napoli incontrerà la dirigenza del Lille, l’agente D’Avila ed il ragazzo, si accorderanno sul quando rendere ufficiale il passaggio di Osimhen al Napoli. E da questo venerdì, credo che ogni giorno possa diventare quello buono", ha concluso il giornalista nigeriano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, quali sono i sintomi spia e cosa tenere in casa: risponde il medico di base

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento