Napoli, tifosi sulle spine per l'infortunio di Osimhen: il parere dell'esperto

Parla il dott. Giuseppe Parente, medico ortopedico presso l'Ospedale Evangelico Betania di Napoli

Osimhen (foto Ansa)

Le condizioni di Victor Osimhen tengono sulle spine i tifosi del Napoli. L'attaccante azzurro, che si è infortunato venerdì scorso nel corso di Nigeria-Sierra Leone, è atteso nelle prossime ore in Italia per ulteriori accertamenti e per stabilire l'entità del problema alla spalla.

NapoliToday ha chiesto un parere al dott. Giuseppe Parente, medico ortopedico presso l'Ospedale Evangelico Betania di Napoli: "Si e' parlato molto dell'infortunio dell'attaccante nigeriano in nazionale. Rivedendo l'accaduto non si possono escludere lesioni della spalla. Si parla di una eventuale lussazione della articolazione glenoomerale, probabilmente rientrata in sede senza ausilio medico. Tale dato potrebbe essere stato confermato da un semplice esame RX effettuato in loco. Sta di fatto che il giocatore dovrà essere sottoposto ad esame clinico ortopedico ed eventuale risonanza magnetica nucleare, per valutare l'entità dell'infortunio. Lo stop dalle attività sportive si potrà stabilire solo dopo tali esami ma, in caso di lussazione o lesioni ossee e/o tendinee, non si può escludere l'intervento chirurgico. Nel frattempo dita incrociate". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Dj Aniceto: “Maradona non è morto mercoledì ma il giorno che ha sniffato cocaina”

Torna su
NapoliToday è in caricamento