Orrico: "Napoli di Sarri perfetto, De Laurentiis e Ancelotti lo hanno distrutto"

Il commento dell'ex tecnico a proposito della Juventus e degli azzurri

L'ex allenatore Corrado Orrico – fu una sorta di Maurizio Sarri ante litteram, con una stagione anche all'Inter – ha commentato il deludente campionato del Napoli con delle dichiarazioni rilasciate a Tuttomercatoweb.

Il punto di partenza è la Juventus di Sarri, fin qui mai bella o brillante: "Sarri si trova a gestire tanti, troppi fuoriclasse – sono state le parole del tecnico – e la sua maniera scolastica di preparare le squadre è mal digerita dai campioni. In partita i campioni fanno come gli pare rispetto agli schemi provati in allenamento".

E quindi si arriva agli azzurri: "Non si vedono (a Torino, ndR) gli schemi dei tempi del Napoli. Quel Napoli era una squadra perfetta che De Laurentiis e Ancelotti hanno distrutto". "Ancelotti ha avallato il disagio gestionale di De Laurentiis – è la dura conclusione di Orrico – Quel che è successo mina lo spogliatoio e se ha assistito impotente significa che è corresponsabile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento