menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gonzalo Higuain

Gonzalo Higuain

Parla il fratello di Higuain: "Gonzalo? Non lo vedo con nessuna altra maglia"

Nicolas, che del bomber del Napoli è anche il procuratore, ha sottolineato che "c'è un contratto, e che adesso bisogna finire il campionato per arrivare in Champions e l'Europa League"

Abbiamo un contratto con il Napoli, non lo vedo con nessuna altra maglia, adesso c'è da pensare a finire il campionato e l'Europa League”: così Nicolas Higuain, fratello del bomber del Napoli Gonzalo e suo procuratore, oggi a Radio Kiss Kiss.

L'argentino ha spento ogni illazione sul futuro del Pipita, mossa particolarmente utile in una fase in cui l'ambiente potrebbe subire il contraccolpo dei due ko di Torino e Villareal. “Ieri la squadra ha giocato una grandissima partita, abbiamo fatto un turnover importante – ha aggiunto Nicolas proprio a proposito del match di Europa League con gli spagnoli del Villareal – la squadra è stata all'altezza della competizione”.

“C'è stato un infortunio all'85esimo minuto – aggiunge poi relativamente al gol – una punizione spettacolare che ha condizionato la partita e il risultato. Sono tranquillo perché Maurizio ha trasmesso le sue idee di gioco ai giocatori, la squadra è convinta di quello che fa, questo mi lascia tranquillo sulle prestazioni del Napoli”.

“Quando gioca Gonzalo – ha proseguito il fratello del Pipita – la possibilità di fare gol è maggiore, la squadra è costruita per segnare. Gonzalo sta facendo bene, è concentrato al massimo, quando giochi così è perché tutte le componenti funzionano, tutto va bene”. E sulla corsa scudetto ha poi spiegato: “Mancano 36 punti da giocarsi, è ancora tanto, dobbiamo pensare a noi stessi, alla tranquillità avuta fino ad ora, dobbiamo continuare così, siamo all'altezza della competizione, quando una squadra gioca bene a calcio, un calcio divertente ed offensivo, può far bene ovunque, questo mi lascia tranquillo”.

“La Champions è una competizione importante però prima dobbiamo finire il campionato come campioni o come secondi, per poterci arrivare – conclude – Il futuro di Gonzalo? Non lo vedo con nessuna altra maglia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento