menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cast di Natale a Cortina

Il cast di Natale a Cortina

"Vacanze di Natale a Cortina" solo quarto ai botteghini nel weekend

Per la prima volta nella storia, il film di Natale prodotto da Aurelio De Laurentiis, non è in testa alle classifiche dopo l'uscita nelle sale

Da 28 anni è la formula supervicente del cinema italiano, in apparenza destinata a durare in eterno. Perché è dal 1983 che il cinepanettone domina incontrastato il botteghino di casa nostra.

Ma anche il meccanismo più oliato, può mostrare segni di stanchezza e non trionfare più, su tutto e tutti. Nel primo week end di programmazione, infatti, ecco il ribaltamento, come si legge su Repubblica.

Vacanze di Natale a Cortina, pellicola 2011 prodotta da Aurelio De Laurentiis, diretta da Neri Parenti e interpretata da Christian De Sica, ha raggiunto "solo" il quarto posto, nella classifica dei titoli più visti. E non era mai accaduto, in quasi tre decenni di storia e di successi.

Il verdetto arriva dai dati Cinetel, quelli ufficiali del boxoffice italiano, eleborati su un elevatissima percentuale di sale. A trionfare, nel fine settimana appena trascorso, è il blockbuster Sherlock Holmes, primo assoluto in tutti e tre i giorni-clou (venerdì, sabato e domenica), e forte di un incasso di quasi 3 milioni e mezzo di euro. In seconda posizione il cartoon Il Gatto con gli stivali: 2 milioni 267 mila euro. Terzo, ma staccato di un bel po', Finalmente la felicità di Leonardo Pieraccioni, con un milione 653 mila euro guadagnati. Subito, fuori dal podio, di pochissimo, Vacanze di Natale a Cortina con un milione 623 mila euro incassati, per un totale di 236 mila spettatori.

Nel primo week end di programmazione dello scorso anno, Natale in Sudafrica, versione 2010 del film De Laurentiis-Parenti-De Sica, incassò 3 milioni 246 mila euro, staccando l'avversario diretto, La Banda dei Babbi Natale con Aldo, Giovanni e Giacomo, secondo, e il film americano The Tourist, terzo.

E dire che, secondo tutti i critici, Vacanze di Natale a Cortina è uno dei migliori cinepattoni di sempre: meno gag meccaniche, grazie anche al ritorno dei fratelli Vanzina come sceneggiatori.

Intanto i produttori, Aurelio De Laurentiis e suo figlio Luigi, commentano in una nota, riportata da Repubblica, il risultato: "Il nostro è un film che gode di un favorevole passaparola del pubblico. E in ogni caso, poiché da sempre i migliori risultati di questi nostri titoli natalizi si sono avuti nei giorni canonici delle feste, ci aspettiamo che fin dal prossimo week end esso raccoglierà i consensi del grande pubblico".

Ad influire sul dato, non è da escludere che abbia contribuito anche la presenza in calendario del big-match calcistico Napoli-Roma domenica sera, che ha inevitabilmente fatto calare l'affluenza nelle sale cinematografiche del capoluogo partenopeo e della Capitale, da sempre "roccaforti" importanti per il film natalizio prodotto dalla Filmauro.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento