rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Notizie SSC Napoli

Napoli-Zurigo, Ancelotti: "Ci sarà qualche cambio. Chiriches in campo dall'inizio"

Il tecnico azzurro ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League

"Con lo Zurigo ci sarà sicuramente qualche cambio. Qualcuno fresco lo inserirò, visti gli impegni ravvicinati. Uno su tutti Chiriches, che giocherà dal primo minuto. Vogliamo fare bene, segnare gol e ottenere la qualificazione. L'obiettivo è fare una bella partita e passare il turno". Così Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa a Castel Volturno alla vigilia di Napoli-Zurigo.

Il tecnico azzurro ha parlato anche dei pochi gol segnati nelle ultime partite di campionato: "Manca un po' di precisione e serenità sotto porta. Dai centrocampisti mi aspetterei qualche gol in più, così come mi aspetterei qualche movimento fatto meglio dagli attaccanti e qualche cross in più dagli esterni. Se la difesa ha raggiunto solidità è anche grazie ai centrocampisti e agli attaccanti. Tutte queste cose le abbiamo già analizzate insieme con i ragazzi. Siamo tutti sotto esame, siamo nel momento chiave della stagione. Serve uno sforzo supplementare, perchè tutte le partite sono decisive. Soprattutto in Europa League dove sono match da dentro o fuori".

"Che voto do in pagella alla squadra? 7 e spero che a fine anno il voto sia ancora più alto. Di certo non ci saranno rimandati: o ci sono promossi o bocciati!", ha aggiunto Ancelotti. 

In conferenza anche Alex Meret, che ha parlato del suo momento in azzurro dopo alcuni mesi difficili per via dell'infortunio rimediato in ritiro a Dimaro, che lo ha tenuto ai box a lungo: "Dopo un inizio non facile, ora sto trovando fiducia insieme ai miei compagni di reparto. Dove posso crescere? Devo migliorare in fase di impostazione ed essere più sicuro nelle uscite alte".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Zurigo, Ancelotti: "Ci sarà qualche cambio. Chiriches in campo dall'inizio"

NapoliToday è in caricamento