Notizie SSC Napoli

Napoli-Venezia, alcuni tifosi denunciano: "Acquisto dei biglietti come una Mission Impossible"

Il gruppo di tifosi, in una lettera, lancia un appello alla SSC Napoli

Tutto pronto per l'inizio della nuova stagione di Serie A e, quindi, per l'esordio del Napoli di Spalletti contro il Venezia. Il match è in programma domenica 22 agosto alle 20:45 al Diego Armando Maradona. Grande novità, rispetto all'ultimo anno e mezzo, sarà la presenza del pubblico che potrà occupare il 50% della capienza dell'impianto di Fuorigrotta.

Dopo l'annuncio è stata subito caccia al biglietto per assistere alla partita, ma alcuni tifosi denunciano gravi disservizi e puntano il dito contro la SSC Napoli. Alcuni supporters azzurri della zona del centro hanno diffuso una lettera nella quale spiegano le principali difficoltà e lanciano un appello alla società di De Laurentiis.

"Il lungo elenco di punti vendita che appare sul sito del Calcio Napoli - scrivono i tifosi - non corrisponde alla realtà. La ricerca di un punto vendita fornito dei tagliandi è estenuante. L'elenco andrebbe rivisto ed aggiornato".

"Certo - scrivono ancora - si potrebbero acquistare i biglietti on-line, ma la procedura è lenta e farraginosa, ed il pagamento è possibile solo con alcune carte di credito. Ma perchè non ci possono essere, in zona centro come in periferie, delle rivendite autorizzate realmente attive? E perchè il Calcio Napoli non deve pubblicare un elenco aggiornato? Così, andare a vedere Napoli-Venezia diventa una 'mission impossible'".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Venezia, alcuni tifosi denunciano: "Acquisto dei biglietti come una Mission Impossible"

NapoliToday è in caricamento