menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Higuain

Higuain

Napoli-Torino 2-0 | Una doppietta di rigore di Higuain "mata" il Toro

L'argentino torna protagonista e trasforma i due calci di rigore che regalano agli azzurri il successo sui granata dell'ex Giampiero Ventura

Al Napoli basta una doppietta di Higuain sul calcio di rigore per avere la meglio sul Torino dell'ex Ventura e riscattare il passo falso in campionato all'Olimpico contro la Roma. L'argentino torna protagonista trasformando impeccabilmente due penalty, chiudendo ogni discorso già intorno alla mezz'ora. Sugli scudi anche Mertens, che cresce di partita in partita. Ancora in ombra Hamsik e Insigne.

IL MATCH - Benitez sorprende ancora tutti e sceglie di tenere a riposo Behrami e Callejon, non Hamsik e Maggio che invece sono regolarmente al proprio posto. Il canovaccio della partita è chiaro sin dai primi minuti. Il Toro è tutto rintanato nella propria metà campo, nella speranza di ripartire in contropiede con il letale Cerci. Il Napoli fa la partita e mantiene il pallino del gioco. Al 13' Mertens, uno dei migliori in campo tra le fila azzurra, viene atterrato in area da Bellomo. Sul dischetto va Higuain che batte Padelli e porta in vantaggio i suoi. L'argentino sembra tornato in buona condizione e nei minuti a seguire sfiora il gol in altre due occasioni. Il raddoppio arriva poco dopo la mezz'ora. Glik colpisce il pallone con il gomito in area, l'arbitro di porta Mazzoleni segnala il calcio di rigore. Dagli undici metri ancora il "Pipita" Higuain punisce i granata, siglando la rete del 2-0. Sul finale di tempo Insigne sfiora il terzo gol, ma nonostante la pessima uscita di Padelli, il folletto di Frattamaggiore non ne approfitta. La ripresa regala pochi sussulti. Ventura, al rientro dagli spogliatoi, richiama Cerci e Gazzi per Meggiorini e Basha. Il Napoli spreca più volte la rete del 3-0 in contropiede, ma controlla al meglio il match, senza particolari patemi d'animo. A pochi minuti dal triplice fischio, Basha atterra Pandev (subentrato a Mertens) e viene punito con un rosso diretto dall'arbitro De Marco.

NAPOLI-TORINO 2-0

Napoli (4-2-3-1): Reina, Maggio, Albiol, Fernandez, Armero, Dzemaili, Inler, Insigne, Hamsik (81' Duvan), Mertens (75' Pandev), Higuain (68' Callejon) A disp. Rafael, Colombo, Uvini, Mesto, Bariti, Behrami, Radosevic. All.Benitez

Torino (3-5-2): Padelli, Darmian, Glik, Moretti, D'Ambrosio (64' Maksimovic), Gazzi (46' Basha), Vives, Bellomo, Masiello, Cerci (46' Meggiorini), Barreto. All. Giampiero Ventura

Arbitro: De Marco di Chiavari

Marcatori: 14', 32' Higuain rig.

Note: espulso Basha all'87' per fallo da ultimo uomo. Ammonito Fernandez.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento