rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

Il Napoli visto dall'estero | Mundo Deportivo: "L'autentico miracolo di Luciano Spalletti"

La stampa spagnola esalta il campionato degli azzurri: "Come il Barça di Xavi"

Le imprese del Napoli nel campionato italiano continuano a destare grande attenzione in giro per l'Europa. Del club azzurro e del suo allenatore Luciano Spalletti ne ha parlato quest'oggi il giornalista spagnolo Xavier Bosch sul Mundo Deportivo in un articolo dal titolo: "L'autentico miracolo di Luciano Spalletti a Napoli".

"I tifosi stanno impazzendo all'idea che, quest'anno, possano ottenere il loro terzo scudetto. I due precedenti sono arrivati ​​durante l'era Maradona e sono passati 33 anni dall'ultimo (1990). La sensazione di impresa storica si percepisce nella quotidianità di una città che vive per il calcio. L'artefice del nuovo miracolo napoletano è Luciano SpallettiLa sua squadra non ruota attorno a un grande personaggio mondiale ma, appunto, attorno ad un collettivo che funziona come un ingranaggio perfetto. Finalmente, a 63 anni, dopo un quarto di secolo su tante panchine italiane, anche Spalletti sta per vincere un grande titolo. Finora nel suo palmares ci sono due campionati russi con lo Zenit. Senza dubbio, il cardine della squadra è Victor Osimhen, il centravanti nigeriano che ha già segnato 14 gol. A metà campionato ne ha segnati tanti quanti in tutto il campionato precedente. L'impeccabile stagione dei napoletani è, in termini di gol, esattamente uguale a quella del Barça di Xavi. 53 punti in 20 partite o, che è lo stesso, 17 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta, raccolti nello stadio secondo in classifica, l'Inter. In questo è anche simile al Barça, che finora ha perso solo sul campo del Real Madrid", scrive il giornalista del Mundo Deportivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Napoli visto dall'estero | Mundo Deportivo: "L'autentico miracolo di Luciano Spalletti"

NapoliToday è in caricamento