rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
L'opinione

Bigon: “Questo Napoli sembra il mio del secondo scudetto”

“Al momento attuale, questo Napoli è stellare”

"Al momento attuale questo è un Napoli stellare". Albertino Bigon festeggia i suoi 75 anni ai microfoni di Radio Anch'io Sport su Radio Uno. L'allenatore del secondo scudetto del Napoli è chiamato a fare il parallelo con il grande avvio di stagione della squadra di Spalletti. "Il Napoli del 1990 ebbe un inizio di campionato difficile - ricorda Bigon - i sudamericani arrivarono dopo 5 giornate. Vero è che il Napoli autarchico, quello degli italiani, aveva comunque fatto 9 punti su 10. Onore e merito a chi ha iniziato quel campionato e a chi l'ha proseguito. Le mie sensazioni sono decisamente positive, questa società ha tutti i numeri e le capacità per portare fino in fondo questa nuova avventura. Quella parola non la dirò mai, ma sarei felice se arrivasse...".

Il segreto del Napoli è ovviamente nei nuovi innesti, per Bigon: "C'è una serie di circostanze che ricordano la storia del secondo scudetto, e congiunture positive favorevoli come quella di Meret che si sta rivelando un punto di forza di questa squadra. Kim è la sorpresa a livello europeo nei vari reparti difensivi dei migliori campionati. Da lui a Kvara hanno portato una grande fame di successi che ha stimolato tutto il gruppo. E Spalletti ha fatto da ottimo navigatore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bigon: “Questo Napoli sembra il mio del secondo scudetto”

NapoliToday è in caricamento