rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
La richiesta

Il Comune di Napoli chiede di spostare la partita con la Salernitana

La richiesta per posticipare la gara in contemporanea con la partita tra Lazio e Inter

Il Comune di Napoli ha chiesto alla Lega di Serie A e al Prefetto di posticipare Napoli-Salernitana a domenica alle 12:30, in concomitanza con l'altra partita che potrebbe regalare lo scudetto aritmetico al Napoli: Inter-Lazio. Lo ha detto il consigliere comunale Nino Simeone ai microfoni di Radio Kiss Kiss. "Ho fatto la richiesta per far spostare la partita tra Napoli e Salernitana a domenica, ma è una scelta che resta al prefetto - ha detto Simeone - Sarà una festa di gioia e di caos e stiamo cercando di fare il possibile per permettere che tutto vada per il verso giusto. Non dovrebbe esserci troppi problemi in quanto sia Napoli che Salernitana non giocano altre coppe, pertanto se la gara venisse posticipata dovrebbe essere il massimo, senza farci aspettare altre 24 ore per avere il risultato tra Lazio e Inter". 

Napoli-Salernitana è in programma sabato alle 15: se la squadra di Spalletti vincesse e il giorno dopo la Lazio non riuscisse a vincere a San Siro lo scudetto sarebbe matematico, e per le strade della città scatterebbe definitiva la festa. Tra le altre opzioni sul tavolo anche l'apertura dello stadio Maradona per assistere a Inter-Lazio: "È una situazione complicata - ha detto Simeone - sarebbe un evento a tutti gli effetti e andrebbe coordinata l'attività di sicurezza pubblica con il Calcio Napoli e la Questura. Altrimenti tutto ricadrebbe sulle spalle della Questura e del Comune". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Napoli chiede di spostare la partita con la Salernitana

NapoliToday è in caricamento