Juve-Napoli, l'ipotesi del CorSera: "Niente 3-0 a tavolino, ma possibile - 1 per gli azzurri"

L'ipotesi del quotidiano sulle decisioni della giustizia sportiva

(foto Ansa)

Niente 3-0 a tavolino per il Napoli, ma è possibile che gli azzurri vengano penalizzati di un punto in classifica. E' questa l'ipotesi che si legge questa mattina sulle pagine del Corriere della Sera su quanto accaduto nello scorso weekend e sull'annullamento del match di campionato tra la Juventus e la squadra partenopea.

"Napoli salvo dal 3-0 a tavolino, ma punito, magari con una penalizzazione in classifica (-1), per violazione del protocollo? È uno scenario possibile. Nessuno è così sciocco dal sostenere che le Asl non abbiano alcuna competenza in materia, ma possono intervenire solo se, nel loro territorio, di fronte a casi cogenti (un aumento pericoloso dei contagi, una situazione preoccupante nelle terapie intensive) sia necessario impedire al gruppo squadra di muoversi per svolgere allenamenti e partite. Va però adeguatamente motivato, cosa che — secondo gli avvocati della Figc — non ha fatto la Asl di Napoli quando ha impedito alla squadra di andare in aeroporto, comportandosi come se il protocollo non esistesse. Ecco perché nessuno ha chiesto di modificare il protocollo: quello che c’è è sufficiente a regolare i comportamenti dei calciatori professionisti ai tempi del Covid. Che però in caso di positività devono restare rigorosamente nella bolla, quindi passare la quarantena in una 'struttura concordata' con l’Asl e uscirne solo per giocare le partite sottoponendosi a tamponi costanti. Se — per varie ragioni, tra cui la mancanza di una struttura adeguata, com’era per il Napoli — la società vuole mandare i giocatori a casa, è necessario ottenere l’autorizzazione dell’Asl. In alternativa si viola il protocollo. L’ha avuta il Napoli? Quando si è scoperto che Zielinski era positivo, venerdì pomeriggio, i giocatori erano già a casa. Il sabato sono andati a Castel Volturno per sottoporsi ai tamponi in modalità drive in e poi sono tornati a dormire nelle loro abitazioni, senza partire per Torino. Ma sembra contraddittorio che l’Asl possa aver autorizzato da una parte un alleggerimento del protocollo (l’ok a dormire a casa) e dall’altro un inasprimento dello stesso (no alla partita). La Procura Federale indaga se ci siano state violazioni al protocollo: da giugno sono state individuate le sanzioni, che vanno dall’ammenda, all’inibizione, alla penalizzazione in punti fino all’esclusione dal campionato. Potrebbe dunque anche accadere che il Napoli non subisca il 3-0 a tavolino per non essersi presentato a giocare la partita con la Juve (che quindi andrà recuperata), perché ha obbedito a un ordine dell’Asl (per quanto dubbio secondo la Figc), ma venga sanzionata per non aver rispettato il protocollo. E d’ora in poi tutti sapranno come regolarsi", spiega il noto quotidiano.

Intanto anche la Juve è alle prese con problemi relativi alla cosiddetta 'bolla', dopo che nel pomeriggio di sabato era emersa la positività di due elementi dello staff. Secondo quanto riporta TorinoToday, infatti, sette giocatori della Juventus (Rodrigo Bentancur, Gianluigi Buffon, Cristiano Ronaldo, Juan Cuadrado, Danilo, Merih Demiral e Paulo Dybala) avrebbero violato l'isolamento fiduciario lasciando il J Hotel della Continassa. L'Asl starebbe per inviare una segnalazione alla procura della Repubblica, cosa che dovrebbe comportare una multa di 400 euro a testa.

È stata la stessa società bianconera a segnalare la vicenda. I sette avrebbero dovuto attendere il secondo tampone negativo, ma lunedì 5 hanno lasciato la struttura per tornare a casa propria o per raggiungere le rispettive nazionali. La Procura Federale della giustizia sportiva potrebbe aprire un'ulteriore inchiesta per violazione del protocollo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ULTERIORI DETTAGLI SU TORINOTODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento