Giovedì, 13 Maggio 2021
Notizie SSC Napoli

Napoli-Palermo 3-0 | Azzurri avanti tutta: apre Maggio, chiude Insigne

Gli uomini di Mazzarri battono anche i rosanero e si stabilizzano al terzo posto, in attesa dell'appello alla Corte Federale in programma giovedì sul caso Gianello. Splendida la rete del 2-0 di Inler

Maggio © Tm NewsInfophoto

Seconda vittoria consecutiva del 2013 per il Napoli, che dopo il 4-1 rifilato alla Roma sette giorni fa, batte anche il Palermo di Gasperini per 3-0 al San Paolo. Gli azzurri, con questo successo, consolidano il terzo posto in classifica alle spalle di Juventus e Lazio. Senza la penalizzazione di 2 punti per il caso Gianello, la squadra di Mazzarri sarebbe a soli 3 punti dai bianconeri. Per questo c'è grande attesa nell'appello alla Corte Federale in programma giovedì prossimo, nella speranza che almeno 1 di questi 2 punti, possa essere restituito.

IL MATCH - La partenza del Napoli non è proprio delle migliori. Gli azzurri cominciano in maniera compassata e Pandev e Cavani non sembrano in giornata di grazia. Il Palermo, nonostante le assenze, gioca la sua partita e al 7' sfiora la rete del vantaggio con l'ex di turno Dossena, che calcia su De Sanctis in uscita. I padroni di casa non riescono a creare molto e al 27' sono ancora i rosanero ad andare vicini a sbloccare il match, con Morganella che sfiora il palo alla destra di De Sanctis. Alla mezz'ora precisa, però, una percussione di Hamsik sulla sinistra si trasforma in uno splendido cross per la testa di Maggio che batte Ujkani e porta sull'1-0 i partenopei. La squadra di Mazzarri è micidiale ed Inler al 34', sugli sviluppi di un'azione personale, trafigge ancora il Palermo con un missile dal limite dell'area, che vale il raddoppio. Gli uomini di Gasperini non sono fortunatissimi e a 5' dall'intervallo Barreto colpisce la traversa su punizione. Al rientro dagli spogliatoi c'è Miccoli a guidare l'attacco siciliano al posto di Budan. Il Napoli affonda con più faciltà nelle maglie difensive palermitane. Al 68' entra Insigne per Pandev ed è proprio il nuovo entrato a chiudere definitivamente la gara al 73', sfruttando al meglio un cross di Inler dalla destra. Nel finale da segnalare l'esordio in Serie A di Insigne Jr, Roberto, entrato al posto di Hamsik.

NAPOLI-PALERMO 3-0

Napoli (3-5-2): De Sanctis, Campagnaro, Britos (79' Fernandez), Gamberini, Maggio, Behrami, Inler, Hamsik (87' Roberto Insigne), Zuniga, Pandev (68' Lorenzo Insigne), Cavani. A disp. Rosati, Colombo, Uvini, Armero, Dzemaili, Donadel, Mesto, El Kaddouri. All. Mazzarri

Palermo (3-5-2): Ujkani, Von Bergen, Aronica, Garcia, Morganella, Anselmo, Barreto, Rios (55' Donati), Dossena, Brienza (65' Dybala), Budan (46' Miccoli). All. Gasperini

Arbitro: Gervasoni di Mantova

Marcatori: 30' Maggio, 34' Inler, 73' Insigne

Note: ammoniti Anselmo, Barreto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Palermo 3-0 | Azzurri avanti tutta: apre Maggio, chiude Insigne

NapoliToday è in caricamento