menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mazzarri

Mazzarri

Mazzarri: "Su Lavezzi decideremo nelle prossime ore"

Il tecnico azzurro ha parlato alla vigilia del match con i rossoneri

"Restiamo umili e pensiamo al Milan". Walter Mazzarri guarda avanti alla supersfida di domani. Il tecnico azzurro tiene alta l'attenzione dopo la bella partita di Manchester.

"Io prendo come punto di riferimento il secondo tempo di Manchester. Vorrei che la squadra entrasse in campo col Milan come dopo l'intervallo di Manchester. Quello è stato un Napoli che ha giocato con autorità senza guardare all'avversario. Quello è l'atteggiamento che mi piace. Poi il risultato è anche figlio di episodi, ma la prestazione per me è importantissima. E vorrei che domani facessimo una grande prestazione", sottolinea il sito ufficiale azzurro.

"Dobbiamo rimanere umili e lavorare come sempre. Ho detto ai ragazzi di pensare subito al Milan ed archiviare subito le cose buone fatte mercoledì. Il Napoli ha dimostrato di poter sviluppare il suo gioco anche su un campo di un grande Club: non dimentichiamoci che il Manchester in casa aveva fatto 17 risultati utili consecutivi. Questo la dice lunga sulla loro forza e sulla nostra prestazione".

Il Pocho ci sarà? "Vedremo in queste ore come sta il Pocho, deve curarsi. Lui vorrebbe giocare, ma dobbiamo attendere il responso medico. Se non dovesse farcela sarà una assenza importante ma la fisionomia di squadra non cambierà. Chi dovesse entrare al posto di Lavezzi prenderebbe la sua posizione, con caratteristiche diverse ma mettendo in mostra le proprie qualità".

Galliani ha detto che firmerebbe per lo scudetto al Napoli e la Champions al Milan..."Io penso solo alla partita di domani. Sono discorsi che non ci toccano. Per me domenica è una finale e poi si guarderà alla prossima. Non è una mia filosofia pensare a lungo raggio. I risultati si ottengono partita dopo partitita. La cosa certa è che il Milan è fortissimo, ha una squadra di campioni e meccanismi collaudati. Ha una rosa al top che garantisce qualità sempre. Noi dobbiamo fare una partita da Napoli e non sbagliare nulla come abbiamo fatto per buona parte a Manchester".

I bookmakers per la prima volta quotano il Napoli tra le top del campionato..."Beh, noi l'anno scorso siamo arrivati terzi. Ciò significa che solo due squadre sono arrivate davanti a noi e che per qualche sprazzo di campionato siamo anche stati al vertice. Sicuramente rispetto all'inizio della stagione passata abbiamo acquisito consapevolezza maggiore e mentalità vincente rispetto all'anno scorso. Abbiamo imparato a soffrire e superare momenti difficili. Le guandi squadre devono imparare a mostrare gli attribuit, questo è il vero elemento di crescita".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Esplosione ai Colli Aminei, distrutto un negozio

  • Cronaca

    Lite finisce nel sangue, uomo ucciso a colpi di cric

  • Cronaca

    Riaprono i negozi: "Pochi clienti e molte attività sono già fallite"

  • Cronaca

    Tragedia in metropolitana: uomo travolto da un treno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento