Il Napoli si ferma ancora: al San Paolo passa il Milan per 3-1

Prestazione deludente degli uomini di Gattuso, sommersi da uno scatenato Ibrahimovic

(foto Ansa)

Ancora una delusione per il Napoli, che cade per la terza volta consecutiva al San Paolo dopo le sconfitte con Az e Sassuolo. Gli uomini di Gattuso perdono per 3-1 contro il Milan, trascinato dal solito Ibrahimovic, autore di una doppietta. Torna al gol Mertens, che segna il suo 128esimo gol con la maglia partenopea. Chiude il match nel recupero la rete di Hauge. 

Brutta prestazione degli azzurri che sprecano tanto sotto porta e concedono tantissimo agli ospiti. Male la difesa, coadiuvata poco da una squadra troppo sbilanciata in avanti. 

Serata storta anche per la sestina arbitrale: primo giallo dubbio per Bakayoko, espulso nella ripresa. Da valutare un possibile rosso ad Ibrahimovic (neanche ammonito) per una gomitata ai danni di Koulibaly. Manca un giallo a Kessie, poi successivamente ammonito. 

"A volte non siamo squadra. Vedo degli atteggiamenti che non mi piacciono, alla prima difficoltà. Il responsabile sono io. Sono qui da un anno. Non può essere un caso che nelle partite importanti molto spesso stecchiamo", le parole di Gattuso a fine partita a Sky Sport. 

Il tabellino del match

Napoli: Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui, Bakayoko, Fabian Ruiz (90' Elmas), Lozano (56' Zielinski), Politano (69' Petagna), Insigne, Mertens. A disp.Ospina, Contini, Malcuit, Ghoulam, Maksimovic, Demme, Lobotka, Llorente. All. Gattuso

Milan: Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez, Kessiè, Bennacer, Saelemaekers (73' Castillejo), Calahnoglu (88' Krunic), Rebic (73' Hauge), Ibrahimovic (78' Colombo). All. Bonera

Arbitro: Valeri di Roma

Marcatori: 21' e 54' Ibrahimovic, 63' Mertens, 90'+5' Hauge

Note: espulso Bakayoko al 65' per doppia ammonizione. Ammoniti Rebic, Mario Rui, Castillejo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento