Sabato, 20 Luglio 2024
Notizie SSC Napoli

Secondo pareggio per il Napoli a Castel di Sangro: con il Maiorca finisce 1-1

Finisce in parità anche la seconda amichevole internazionale degli azzurri. Non basta il gol su rigore siglato da Osimhen nel primo tempo. Nella ripresa il pareggio degli spagnoli, complice un'incertezza di Meret

Finisce in parità anche la seconda amichevole internazionale del Napoli nel ritiro di Castel di Sangro. Gli azzurri impattano per 1-1 al Teofilo Patini contro il Maiorca, squadra che milita nella Liga. Non basta il gol su rigore siglato da Osimhen nel primo tempo. Nella ripresa il pareggio degli spagnoli, complice un'incertezza di Meret.

Le scelte di Spalletti

Spalletti prosegue con il 4-3-3, schierando sin dall'inizio il neo acquisto Kim. A centrocampo le due mezz'ale sono Fabian Ruiz e Zielinski, titolari nonostante le numerose voci di mercato degli ultimi giorni. In attacco il tridente formato da Lozano, Osimhen e Kvaratskhelia.

Un gol per tempo, incertezza per Meret

Il Napoli parte subito bene e al 9' è già in vantaggio. Copete commette un fallo di mano in area. L'arbitro Fourneau concede un penalty, che Osimhen trasforma di potenza. Gli azzurri si rendono pericolosi, soprattutto con Kvaratskhelia che 'slalomeggia' tra gli avversari con grande disinvoltura.

Nella ripresa la girandola dei cambi trasforma il volto del match. Al 55' gli spagnoli arrivano al pareggio grazie a Raillo, che approfitta di un'incertezza di Meret. Allo scadere Politano ha la chance di siglare il gol vittoria, ma calcia alto. Finisce 1-1. 

Spalletti: "Bene nel primo tempo, nella ripresa abbiamo fatto un po' di confusione"

"Nel primo tempo c'è stata più continuità, abbiamo fatto meglio. Nel secondo tempo abbiamo fatto un po' di confusione, abbiamo perso dei palloni che non possiamo perdere e abbiamo preso un gol che si poteva evitare. Tutto sommato, però, ci sono tanti spunti da prendere in vista del campionato. Kim è un calciatore pronto, di livello, ha spessore". Così Luciano Spalletti ha commentato il match ai microfoni di Kiss Kiss Napoli tv. 

Il tabellino

Napoli primo tempo (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim Min-Jae, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti. 

Napoli secondo tempo (4-3-3): Meret, Di Lorenzo (71' Zanoli), Ostigard, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka (71' Demme), Elmas; Politano, Osimhen (71' Petagna), Kvaratskhelia (71' Ounas).

Maiorca: Rajkovic (62' Roman), Copete, Grenier, Abdon (46' Lee), Baba, Rodriguez (62' Sanchez), Maffeo, Costa, Raillo, Rodriguez (46' Muriqi), Gaya. All. Aguirre.

Arbitro: Fourneau di Roma

Marcatori: 9' Osimhen rig., 55' Raillo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo pareggio per il Napoli a Castel di Sangro: con il Maiorca finisce 1-1
NapoliToday è in caricamento