menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della partita © Tm NewsInfophoto

Un momento della partita © Tm NewsInfophoto

Napoli-Livorno 4-0 | Azzurri in scioltezza nonostante le tante assenze

Gli uomini di Benitez battono con grande disinvoltura i labronici, nonostante i forfait di Higuain, Albiol, Zuniga e Maggio. Ancora protagonista, dopo la doppietta di Genova, Pandev, che sblocca il risultato

Il Napoli cala il poker al San Paolo contro il Livorno. Gli azzurri di Benitez, nonostante le pesantissime assenze di Albiol, Maggio, Zuniga e Higuain, vincono in grande scioltezza, rifilando ben quattro reti agli uomini di Nicola. Partita subito in discesa per i partenopei che sbloccano il risultato già al terzo con Pandev. Inler, Callejon e Hamsik completano il tabellino dei marcatori.

IL MATCH - Benitez preferisce a sorpresa Fernandez a Cannavaro e conferma Pandev al centro dell'attacco. Proprio il macedone, già protagonista la scorsa settimana a Genova, sblocca il risultato già al 3', grazie ad un bell'assist di Mertens. Il match si mette subito in discesa per gli azzurri, che prendono in mano le redini della partita. Ancora Pandev al quarto d'ora sfiora in contropiede il raddoppio, che invece arriva al 26' grazie ad Inler che, complice un non impeccabile Bardi, buca la porta del Livorno dalla distanza, regalando il 2-0 ai suoi. Tra i toscani l'unico ad essere pericoloso è Emeghara, che però non riesce a trovare la via della porta. Nella ripresa il canovaccio del match è lo stesso e al 54' Callejon chiude definitivamente ogni discorso, siglando la rete del 3-0. Lo spagnolo lascia più tardi il posto ad Insigne, mentre Zapata subentra a Pandev nell'ultimo quarto d'ora. All'83' fa festa anche Hamsik, lesto a correggere in porta una respinta di Bardi su tiro di Insigne. Ovazione del San Paolo per lo slovacco che subito lascia il proprio posto al giovane Bariti, all'esordio in Serie A. Finisce 4-0 ed il Napoli vede la Roma a due punti di distanza, in attesa di capire quando e dove si giocherà lo scontro diretto con i giallorossi.

NAPOLI-LIVORNO 4-0

Napoli (4-2-3-1): Reina, Mesto, Fernandez, Britos, Armero, Inler, Behrami, Callejon (68' Insigne), Hamsik (84' Bariti), Mertens, Pandev (76' Duvan). A disp. Rafael, Colombo, Cannavaro, Uvini, Dzemaili. All. Benitez

Livorno (3-5-2): Bardi, Coda, Rinaudo, Ceccherini; Schiattarella, Luci (66' Siligardi), Duncan, Greco (53' Piccini), Mbaye; Emeghara (70' Belingheri), Paulinho. All. Nicola

Arbitro: Bergonzi di Genova

Marcatori: 3' Pandev, 26' Inler, 54' Callejon, 83' Hamsik

Note: ammoniti Luci e Rinaudo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento