menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Insigne (foto Ansa)

Insigne (foto Ansa)

Napoli-Lazio 5-2: show degli azzurri, gol e spettacolo al Maradona

Gli uomini di Gattuso conquistano tre punti importantissimi nella corsa Champions, trascinati da capitan Insigne

Vittoria netta, spettacolare ed importante per il Napoli, che batte per 5-2 la Lazio nella sfida Champions del Maradona. Gli azzurri, trascinati dal capitano Lorenzo Insigne, conquistano tre punti pesantissimi in chiave europea, soprattutto in virtù dei passi falsi di Milan e Atalanta.

LE SCELTE - Gattuso punta su Dries Mertens. Il belga torna titolare al centro dell'attacco, con Osimhen che parte inizialmente dalla panchina. Politano vince il ballottaggio con Lozano, Hysaj quello con Mario Rui. Bakayoko rimpiazza lo squalificato Demme a centrocampo.

IL MATCH - Il Napoli infligge alla Lazio un uno-due micidiale in pochi minuti. Al 6’ Milinkovic Savic colpisce alla testa Manolas in area. Di Bello, richiamato al Var, rileva il fallo del laziale al review, concedendo il penalty. Dal dischetto Insigne supera l’ex compagno Reina, portando in vantaggio gli azzurri. Al 12esimo è Politano, al suo nono gol in campionato, a battere il portiere spagnolo, regalando il raddoppio ai padroni di casa.

La ripresa è a dir poco scoppiettante. Due eurogol di Insigne e Mertens portano il Napoli sul 4-0. Reazione d’orgoglio della Lazio, che si riporta sotto con il solito Immobile e con Milinkovic Savic che su punizione accorcia fino al 4-2. Chiude definitivamente il match il gol di Osimhen, che sfrutta al meglio l’assist di Lozano.

La reazione di De Laurentiis

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis si è espresso a fine match via Twitter: "Un grande spettacolo. Continuiamo così!".

Il tabellino

Napoli: Meret, Di Lorenzo, Manolas (71' Rrahmani), Koulibaly, Hysaj, Fabian Ruiz, Bakayoko (89' Lobotka), Politano (71' Lozano), Zielinski (82' Elmas), Insigne, Mertens (71' Osimhen). A disp. Contini, Idasiak, Cioffi, Zedadka, Mario Rui, Maksimovic, Petagna. All. Gattuso

Lazio: Reina, Marusic, Acerbi, Radu, Lazzari, Milinkovic Savic (84' Akpa Akpro), Leiva (58' Cataldi), Luis Alberto (64' Pereira), Fares (64' Lulic), Correa, Immobile (84' Muriqi). All. Inzaghi

Arbitro: Di Bello di Brindisi

Marcatori: 7' Insigne, 12' Politano, 53' Insigne, 65' D. Mertens, 70' Immobile, 74' Milinkovic Savic, 80' Osimhen

Note: ammoniti Milinkovic, Manolas, Radu, Fabian Ruiz, Di Lorenzo, Pereira. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento