menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tifosi

Tifosi

Tensione Napoli-Juventus: petardi, fumogeni e tafferugli

Un oggetto ha colpito uno dei vetri dell'autobus della Juventus mentre stava per imboccare la rampa di accesso allo stadio. Nessun giocatore o membro dello staff è rimasto ferito

Conte e Marchisio sono stati i più bersagliati dai cori dei tifosi del Napoli all'arrivo del bus della Juventus allo Stadio San Paolo. Gruppi di supporter del Napoli si erano posizionati al viale Augusto e nei pressi del sottopassaggio che conduce agli spogliatoi. All'arrivo del torpedone della Juve la polizia, bersagliata da alcuni petardi e fumogeni li ha dispersi con il lancio di lacrimogeni.

Un oggetto ha colpito uno dei vetri dell'autobus della Juventus mentre stava per imboccare la rampa di accesso allo stadio San Paolo, rompendolo. Il vetro infranto si trova sul lato sinistro dell'autobus. Nessun giocatore della Juve o membro dello staff bianconero è rimasto ferito. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento