menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La premiazione

La premiazione

Coppa Italia azzurra, Cavani-Hamsik regalano la vittoria

All'Olimpico il successo dei partenopei: Cavani dal dischetto segna l'1-0, poi arriva il secondo gol firmato Hamsik. Il Napoli torna a vincere un trofeo 22 anni dopo il successo in Supercoppa Italiana

Finalmente! Il Napoli torna a vincere un trofeo 22 anni dopo il successo in Supercoppa Italiana. Anche quella volta l'avversaria era la Juventus, sconfitta al San Paolo per 5-1. Stavolta agli azzurri bastano due gol, tutti siglati nella ripresa.

A sbloccare il risultato ci pensa il solito Cavani, su rigore, per fallo di Storari su Lavezzi, piombatosi come un fulmine sul pallone. I ragazzi di Mazzarri, dopo aver sfiorato il vantaggio in almeno un paio di occasioni nella prima frazione, soffrono un pò per gli ingressi di Pepe e Vucinic ma resistono ripartendo in contropiede. Ed è proprio su un'azione del genere, orchestrata da Pandev e conclusa alla grande da Hamsik, che i partenopei chiudono l'incontro a 7' dal termine.

L'Olimpico si tinge d'azzurro, a Roma con capitan Cannavaro che alza la coppa è gran festa e a Napoli scoppia il delirio. Un carosello unico, che va avanti dalle 23 fino alle 6 del mattino. Tutte le piazze della città sono in festa. L'arrivo del bus scoperto con la squadra in Piazza Garibaldi, intorno alle 4,00, poi, è il clou di una notte da ricordare.

NAPOLI-JUVENTUS 2-0

Napoli (3-5-2): De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Maggio, Dzemaili, Inler, Zuniga, Hamsik (40' st Dossena), Lavezzi (27' st Pandev), Cavani (48' st Britos). A disp. Rosati, Grava, Fernandez,Vargas. All. Mazzarri

Juventus (3-5-2): Storari, Barzagli, Bonucci, Caceres, Lichtsteiner (23' st Pepe), Vidal, Pirlo, Marchisio, Estigarribia, Borriello (28' st Quagliarella), Del Piero (23' st Vucinic). A disp. Manninger, Marrone, Giaccherini, Matri. All. Conte

Arbitro: Brighi di Cesena

Marcatori: 17' st Cavani rig., 38' st Hamsik

Note: ammoniti Marchisio, Dzemaili, Cannavaro, Storari, Borriello, De Sanctis. Espulso al 45' st Quagliarella per gioco scorretto.

UNA NOTTE DI FESTEGGIAMENTI IN CITTA'
 


 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Attualità

Apre l'hub vaccinale di Capodichino. De Luca: "Il più attrezzato d'Italia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento