menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Napoli, il 3 agosto l'esordio al San Paolo in amichevole?

La presentazione ai tifosi della squadra 2010-11 dovrebbe avvenire contro il Saragozza

 Comincia a prendere forma il precampionato del Napoli. Il raduno degli azzurri è fissato per giovedì prossimo a Castelvolturno. Per quella data, il tecnico Mazzarri spera vengano operati ulteriori tagli alla rosa ritenuta ancora troppo numerosa. Ecco perché, con ogni probabilità, ad una decina di giocatori in esubero verrà probabilmente chiesto di non aggregarsi, almeno inizialmente, alla squadra che partirà domenica 11 luglio per il ritiro di Folgaria. Il Napoli resterà in Trentino fino al 1° agosto. La prima amichevole è fissata per il 18 luglio contro i dilettanti dell’Us Altipiani mentre sabato 24 andrà in scena un test decisamente più probante contro il Cittadella. Il giorno dopo, invece, ci sarà il confronto con il Mezzocorona (Seconda Divisone). La presentazione della squadra ai suoi tifosi dovrebbe essere fissata per il 3 agosto, come riferisce la Gazzetta dello Sport, quando al San Paolo ci sarà la sfida col Real Saragozza, club al quale la società azzurra sta per cedere Matteo Contini. Nell'impianto di Fuorigrotta, intanto, continuano i lavori per il rifacimento del manto erboso, sostituito dopo ben 23 anni. Nei lavori sono impegnati dieci operai che lavorano quotidianamente compreso il sabato, come spiega il sito ufficiale del club partenopeo. Il terreno di gioco è stato interamente rimosso fino ad una profondità di 40 centimetri. Verrà sostituito l’impianto di drenaggio, rifatto completamente lo scarico fognario e sarà messo in funzione un nuovo metodo di irrigazione che agirà su un substrato poroso che faciliterà l’ottimale crescita del nuovo campo erboso naturale. I lavori in ogni caso, dovrebbe terminare per fine luglio, proprio per mettere agli azzurri di utilizzare il campo casalingo già nel mese di agosto per amichevoli e per il turno preliminare di Europa League.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento